Crescere ti cambia

Nella mia biografia ho accennato a un’esperienza all’ estero, precisamente in Inghilterra. Oggi voglio raccontarvi di più.

Non era la mia prima volta all’estero ma soprattutto non era la prima volta che mi trasferissi per un periodo più o meno lungo in Inghilterra. Avevo già vissuto lì all’età di 18 anni quando dopo il diploma decisi di prendermi un anno di pausa prima di iscrivermi all’università o meglio, prima di decidere se l’università fosse la strada giusta per me.

Ero piena di entusiasmo, piena di voglia di imparare una nuova lingua e immergermi in una nuova cultura. Ricordo che passavo le giornate tra college e biblioteca, approfondendo ogni aspetto della vita inglese. Al college conobbi tantissimi ragazzi provenienti da ogni angolo del mondo: Francia, Bangladesh, India, Thailandia, Repubblica Ceca e imparare e migliorare l’inglese attraverso i loro curiosissimi accenti fu davvero divertente!

Tornata in Italia dopo un anno per intraprendere il percorso di studi a Napoli, mi ripromisi che in Inghilterra ci sarei tornata e in modo definitivo.

Ma come si sa, spesso le cose vanno diversamente da come ci si immagina. Lì ci sono tornata, certo, perchè quando mi pongo un obiettivo è difficile che non lo raggiunga. Ma a 30 anni è diverso. A 30 anni hai una visione del mondo completamente cambiata e non sei più la ragazzina diciottenne che vuole salvare il mondo.

Sono tornata a Bedford, la città più italiana del Regno Unito, per lavorarci. L’entusiasmo iniziale era comunque tanto ma pian piano mi son resa conto che le mie proprità erano cambiate e che quel bisogno di fuga che mi aveva accompagnato la prima volta, non faceva più parte di me. E un buon lavoro non è bastato a trattenermi. Non è bastato perchè non era un lavoro che mi rendeva felice, perchè la mia famiglia e gli amici erano lontani e perchè sentivo di esser più vicina all’Italia di quanto mai avessi pensato.

E quindi rieccomi qui, con questo nuovo progetto di vita e convinta che questa sia la strada giusta da percorrere verso la serenità e la piena soddisfazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...