LESBODRAMMI: le 5 lesbiche tipo da cui scappare

L’universo dei sentimenti si sa, è decisamente complicato. Impegno, responsabilità, fiducia, rispetto, sono solo alcune delle parole che accompagnano il sentimento principe, l’amore. E se nel mondo etero “fatato” tutto questo può spaventare e far fuggire a gambe levate, beh, credetemi, nel mondo omosessuale le cose sembrano andare addirittura peggio!

Oggi in particolar modo voglio parlarvi delle donne, più precisamente delle lesbiche, termine che a me non ha mai fatto impazzire e pertanto preferisco definirci semplicemente donne che amano altre donne.

Come spesso accade, anche in questo caso, si potrebbe parlare per stereotipi e identificare almeno cinque lesbiche tipo in cui ci si potrebbe imbattere. Beh, iniziamo?

#iltotore

Il totore è la classica ragazza che quando si ha di fronte ci si chiede: “Uomo o donna?” e a cui in maniera piuttosto impacciata ci si rivolge senza utilizzare pronomi personali. Felpa e pantaloni larghi, capello rigorosamente corto e atteggiamento da dura. Non il mio genere, lo ammetto.

Risultato immagini per camionista gif"

#lepassive

Queste lesbiche non le ho mai capite! Nè coloro che stanno all’opposto e che svolgono la parte sessualmente attiva nella coppia, nè le passive a cui invece piace ricevere effusioni senza contraccambiare. E non scendo nei particolari perchè siamo in un blog protetto. A voi i commenti…

Risultato immagini per gatta morta gif"

#lapsicopatica

In questa lo ammetto, mi sono ahimè imbattuta. Tipicamente belle donne, magari in carriera, ricche, potenti…insomma tutte le qualità concentrate in un’unica persona. Il tranello deve pur esserci da qualche parte no? Beh, psicopatica dice tutto…

Risultato immagini per psicopatica gif"

#l’ossessiva

Non è gelosia, ma vera e pura ossessione. Per queste donne sei come un oggetto di loro possesso e nulla ti è concesso se non strettamente insieme. Niente uscite con amici, niente discoteca, niente password segrete, profili social condivisi… Insomma, un incubo!

Risultato immagini per manettegif"

#quellechenonsidichiarerannomai

Ebbene si, altra categoria purtroppo ancora molto diffusa, soprattutto nelle vecchie generazioni. “I miei genitori non capirebbero” è la giustificazione più comune, ma non manca il “Sono una persona riservata,non ho bisogno di dirlo”. Ragazze, fidatevi di me. Queste donne vi nasconderanno sempre e comunque perchè in fondo, sono omofobe fino al midollo.

Risultato immagini per omofobo gif"

Beh, con queste mie parole forse un po’irriverenti, spero di non aver offeso nessuna, ma il mio intento finale è in realtà quello di ridere degli stereotipi e dimostrare di sapersi distanziare da essi il più possibile. Perchè se è pur vero che una base di verità c’è, il mondo delle donne è un mondo tanto complicato quanto affascinante e questo non ce lo potrà mai togliere nessuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...